Tutti pazzi per il Chai Tea Latte

Tutti pazzi per il Chai Tea Latte

Oggi Il Bollitore suggerisce una ricetta proposta dalla nostra lettrice Alessandra Rovetta, super bevitrice di tè con una speciale passione per il Chai Tea Latte.

Il Masala Chai, tè nero speziato, nasce in India. Nei paesi indiani è tradizione, infatti, degustare il tè con l’aggiunta di spezie, zucchero e latte; in tal modo la bevanda risulta essere quasi un pasto ed un antibiotico naturale.

Ecco a voi le componenti e i passaggi essenziali per poter assaporare un autentico Masala Chai:

Ingredienti per 2 tazze di Masala Chai:

  • 8 gr di tè nero di Assam
  • 4 semi di cardamomo interi
  • 5 chiodi di garofano
  • 6 semi di finocchio
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 pezzettino di stecca di cannella (o se preferite quella in polvere che scurisce maggiormente la miscela)
  • 2 anici stellati
  • 4 grani di pepe nero
  • 60 gr. di zucchero di canna
  • 250 ml. di latte (parzialmente scremato o di proprio gusto, anche di soya volendo).
  • 300 ml. di acqua
Preparazione: In un pentolino mettete a scaldare l’acqua con tutte le spezie. Poi incidete la bacca di vaniglia per raccoglierne la polpa e immergetela intera nell’acqua. Fate bollire il tutto  per 5 minuti.
Masala Chai, foto di Cristina Poncini
Spegnete il gas e fate riposare per circa 10 minuti coprendo l’infuso. Successivamente fate bollire nuovamente e aggiungete il tè nero Assam. A questo punto togliete l’infuso di acqua e spezie dal fuoco e fate riposare per altri 5 minuti, giusto il tempo per far scaldare il latte in un altro pentolino, senza farlo bollire. Aggiungete il latte e lo zucchero di canna al tè mescolando il tutto.
Masala Chai, foto di Cristina Poncini
Consiglio di degustazione: Servire direttamente in bicchieri senza setaccio o colino per filtrare per sentire i pezzi di spezia che galleggiano e che profumano. Se filtrata per bene  basta aggiungere qualche spezia come decorazione, solitamente la cannella intera o la vaniglia. Et voilà, pronto per essere gustato!
Tempo di preparazione: Indicativamente ci si impiega una mezz’oretta ma è come un rito per se stessi. Tempo che si dedica a se stessi e forse per questo che piace ancor di più.
Masala Chai, foto di Cristina Poncini
Consiglio per una degustazione di masala chai freddo: immergete 10 gr di Masala Chai (mix di tè nero e spezie) in 1 litro d’acqua fredda. Lasciatelo in frigo a riposare per 4 ore, dopodichè filtrate le foglie e aggiungete a piacere del latte freddo, oppure degustate l’infuso speziato e dissetante con qualche cubetto di ghiaccio…il Masala Tea è ottimo estate e inverno!
Grazie Alessandra, OraZero approva la versione con il Soja latte e l’aggiunta della vaniglia! Buona degustazione…e buon relax a tutti i nostri lettori!
Parole di Alessandra Rovetta
Condividi Articolo:

Scrivi un commento

commenti

Scrivi un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.