Salmone in crosta di Rooibos by Il Bollitore

Salmone in crosta di Rooibos by Il Bollitore

Oggi Il Bollitore vi stuzzica con un insolito secondo piatto preparato con il tè rosso sudafricano: il Salmone in crosta di Rooibos

Volete stupire i vostri ospiti con una sfiziosa rivisitazione del salmone in crosta? Ecco cosa vi suggerisce Il Bollitore:

Per la preparazione di questo piatto sono necessari pochi ingrdienti pricipi: il tè rosso sudafricano Rooibos e un buon filetto di salmone.

Non sapete cosa sia il Rooibos? Leggete qui maggiori informazioni.

Ingredienti per la preparazione del mix croccante:

100 ml di Rooibos tè in foglie

10 ml di miele

succo di 1 limone

scorza grattugiata di 1 limone

10 semi di coriandolo macinati

200 gr di zucchero di canna

100 gr di sale grosso

Salmone e Dressing:

500 g di filetto di salmone con la pelle

500 gr di cetriolo

10 ml di sale da cucina

100 ml di Rooibos in foglie

100 ml di acqua

succo di 1 limone

30 ml di miele

scorza grattugiata di 1 limone

Preparazione del mix croccante: 

1. Mixate le foglie di tè rosso Rooibos con il miele, i semi di coriandolo, il succo di limone e scorza tagliata fine con un mixer da cucina. Poi mescolate il sale con lo zucchero assieme. Agglomerate il tutto mescolandolo bene.

Preparazione del filetto:

2. Spalmate il mix ottenuto sul filetto di salmone ancora con la pelle. Lasciatelo poi riposare in frigo per 12 ore.

3. Dopo 12 ore potete rimuovere la pelle del salmone mantenendo l’impasto di rooibos solo su un lato del filetto. Tagliate il filetto in pezzi abbastanza grandi.

4. Tagliate il cetriolo in cubetti

5. Preparate un dressing per guarnire il tutto facendo bollire delle foglie di Rooibos in acqua a aggiungendovi poi miele, succo e scorza di limone.

6. Fate scottare il salmone su ogni lato in una padella ben calda (bastano pochi minuti, 2 per lato)

Come presentare in tavola questo piatto?

L’impiattamento è molto semplice: disponete i cubetti di cetriolo sul piatto ed appoggiatevi sopra il filetto di salmone appena scottato, guarnite con il dressing ottenuto.

Il Bollitore vi consiglia di degustare questo piatto con una buona tazza di tè Rooibos classico…oppure con una curiosa alternativa: lo Spriz Rooibos, leggete qui la preparazione.

Buon appetito!

 

Qui tutte le ricette con il tè by Il Bollitore…keep tuned and drink tea!

Condividi Articolo:

Scrivi un commento

commenti