PAUSE cafè – un tocco di vintage milanese

PAUSE cafè – un tocco di vintage milanese

Londra? Parigi? O forse New York? Pause cafè potrebbe benissimo essere in una dei queste grandi capitali, eccentriche e old fashion, ma sempre alla moda…e invece è situato proprio nel cuore di Milano, la Milano della moda, la Milano ancora poco conosciuta dopo i bastioni di Porta Venezia quasi alla fine di Corso Buenos Aires.

Pause Cafè - Milano

Pause Cafè – Milano

E’ proprio a pochi passi dalla fermata della metro Lima che scoviamo Katia e Paola, gentilissime, carinissime e ovviamente vestite un po’ vintage.

Le persone scorrono piano, entrano, si siedono sulle sedie in legno dai colori e forme diverse attorno ai piccoli tavolini o sulle poltrone come essere nella cucina o nel salotto di casa, sfogliano giornali, riviste, libri di moda o guide sulla città, tutto rigorosamente sparso “dis-ordinatamente” sui tavoli.

Pause Cafè - Milano

Pause Cafè – Milano

Alcuni di addentrano un poco, scoprendo una sorta di guardaroba vintage aperto al pubblico, perché Pause cafè è anche e soprattutto questo: un atelier vintage dove poter stare a proprio agio come a casa della nonna, sorseggiando una tisana all’honeybush o un bel bicchiere di vino, mangiando un qualche sfizio salate o delle torte, per poi finire con lo scegliere un cappello o cappotto old fashion per una serata speciale!

Suggerito: a chi crede che posti come questo possano cambiare l’umore della giornata.

Articolo di Elisa da Rin Puppel

Condividi Articolo:

Scrivi un commento

commenti